mercoledì, agosto 23, 2006

La chitarra.

Se non ricordo male correva l'anno 1997, volevo regalare alla mia (allora) fidanzata qualcosa di speciale per il suo compleanno.
Ho comprato una chitarra, l'ho portata da un falegname per farla scartavetrare e dipingerla di un bianco satinato.
Dopo qualche giorno ho cominciato a disegnarla, il lavoro è durato circa una settimana.
Quindi l'ho riportata dal falegname (che è rimasto per un bel pò a bocca aperta) e l'ho fatta lucidare.

Di seguito le foto:













11 Comments:

Blogger il neurone di gisluz said...

Davvero bella!
Impressionante tutto il lavoro fatto!
Stupendo il risultato!

Sinceri complimenti.

PS: dovevi voler bene a questa persona per compiere un lavoro del genere ;)

9:16 PM  
Blogger Damiano said...

Non ho parole...O_O
Un lavoro certosino incredibile! Ci credo che poi ti ha sposato...
Ti giuro, mi hai lasciato davvero a bocca aperta...è bellissima...complimentissimi!

9:23 AM  
Blogger Francesco said...

Grazie ragazzi per i complimenti.
Appena posso aggiungerò le foto dell'altra chitarra che ho disegnato.

10:07 AM  
Anonymous SIMONA said...

ehehe ricordo quei tempi e l'allora regalo per Cinzia, lei è sempre stata talmente liscia e impassibile e irremovibile che pure allora ricordo che esclamò qualcosa tipo "MARIIIIIIAAAAAA" E poi il silenzio contemplativo di fronte a ciò che io defii "una follia senza precedenti"... Sotto questo lavoro certosino, si cela una mente misteriosa e quindi inquietante e quindi...io al posto vostro eviterei di continuare a frequentarlo, ma per il bene che voglio a Cinzia, non ne posso fare a meno...DIAMINE QUANTO SCRIVO!
PS bravo fratello ciccio

12:28 PM  
Blogger Cinzia said...

E' davvero bella, vista così nelle foto non perde, hai messo in evidenza i particolari, un buon lavoro fotografico. Ricordo quando l'ho vista la prima volta rimasi a bocca aperta pensando che non dovevi essere normale, nel tempo ho scoperto che tutto ciò era ed è amore per me! Grazie amoruccio mio!

7:39 PM  
Blogger Damiano said...

E così Cinzia è la tu' moglie...certo che l'impressione che fate è che siete proprio una bella coppietta (se non altro perché entrambi parlate bene delle mie foto ^_^).
Quando metti le foto dell'altra chitarra che hai decorato?
Sai cosa mi piacerebbe? Avere il notebook decorato da te: immagino già la gente a bocca aperta...se mai dovessi venire a trovarti, preparati!
A presto,
Damiano

11:30 AM  
Blogger Francesco said...

Ma sai Damiano che mi hai dato proprio una bella idea...
Vedo cosa si può fare, magari è una cosa fattibile :)
Cmq, penso di aggiungere presto le foto dell'altra chitarra, devo prima andarla a prendere a casa dei miei.
A presto! Ciao!

11:35 AM  
Blogger Paolo Cianchino said...

BELLISSIMA, IMPRESSIONANTE LA CURA DEI PARTICOLARI E POI STUPENDE LE RIFINIZIONI.
ERI GIA' UN GENIO A QUEL' EPOCA.
SEI SEMPRE UN GRANDE.

10:35 AM  
Blogger skan said...

ciao sono domenico
hai un bel blog
interessante
visita il mio quando hai tempo

1:46 PM  
Blogger Damiano said...

Beh, che fine hai fatto? Periodo no anche per te?
Aspetto nuovi post!
Salutoni,
Damiano

9:58 PM  
Blogger Pierluigi said...

Fai davvero dei bei lavori, complimenti!

Pierluigi

11:21 AM  

Posta un commento

<< Home